Pietro D’Amico, aprile 2012 aveva scelto il suicidio assistito

Pubblicato il da Lorenzo Pontiggia il poeta Mary Lory

Pietro D’Amico, aprile 2012 aveva scelto il suicidio assistito

 

L’autopsia rivela che Pietro D’Amico
non aveva quella incurabile patologia che gli era stata diagnosticata da alcuni medici che ritengo non conoscevano Ippocrate, base della Medicina!

Ho scritto queste due righe per moralizzare la classe medica...

 

lorenzo pontiggia il poeta marylory

Commenta il post