Il giornalista Pecorelli...

Pubblicato il da Lorenzo Pontiggia il poeta Mary Lory

Il giornalista Pecorelli

 

Caro Nuzzi, "l'elefante era drogato", il tuo bellissimo libro Vaticano S.P.A.

scritto per merito dell'onestà di Dardozzi ha cominciato a dare i scrolloni al potere clericale/massonico, soprattutto per merito del giornalista Pecorelli che, lui sì, meriterebbe d'esser fatto santo,

per aver voluto rendere pubblico l'elenco dei 121 Prelati (il gota del vaticano)

e che Papa Luciani stava prendendo le misure per allontanarli, ma lo fermano prima,

per arresto cardiaco, pur sapendo che quando si esala l'ultimo respiro si ferma il cuore,

 una malattia un pò strana...

Ciao amico... lorenzo

Con tag Politica

Commenta il post