Dal giornale LA PROVINCIA di COMO: Da oggi bollette, raccomandate e spedizioni potranno essere pagate da casa direttamente ai postini, ora dotati di palmare e Pos.

Pubblicato il da Lorenzo Pontiggia il poeta Mary Lory

 

 

La Provincia di Como 13-11-13

Da oggi bollette, raccomandate e spedizioni potranno essere pagate da casa direttamente ai postini, ora dotati di palmare e Pos.

 

 La novità riguarda i Comuni di Erba, Eupilio, Longone, Proserpio e Pusiano. Una vera rivoluzione che aiuterà soprattutto la popolazione anziana. Prenotare il servizio è semplice: basta chiamare il numero verde 803.160.

 

Si tratterà in pratica di un piccolo ufficio postale intinerante. Il portalettere è dotato di un palmare e di una stampante che gli consentono di rendere più rapide le operazioni di consegna della corrispondenza e ne aumenta ulteriormente la capacità operativa e l’efficienza. Il privato, il professionista e le imprese possono così disporre di servizi di corrispondenza “su misura” e pagare bollettini di conto corrente, rimanendo comodamente a casa o in ufficio, utilizzando le carte postali o i Bancomat

 

 

Rispondo?

Interessante ma se esce per la chiamata si pagherà di più? ... Grazie... lorenzo pontiggia

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post