Una persona e libera quando usa la RIFLENTE, trova se stesso ed è auto sufficiente, sa organizzarsi ed è disponibile ad ogni lavoro, il suo psico equilibrio è benessere e gioia e ad ogni alba trova

Pubblicato il da Lorenzo Pontiggia il poeta Mary Lory

Una persona e libera quando usa la RIFLENTE,

trova se stesso ed è auto sufficiente, sa organizzarsi ed è disponibile ad ogni lavoro, il suo psico equilibrio è benessere e gioia e ad ogni alba trova felicità nel verificarsi al dialogo quotidiano con se stesso, con gli internauti e chi incontra nel fare maieutica, migliorando il tessuto sociale... 

 

il nostro governo è politichese, fa pena, fa acqua da tutte le parti, non conosce la filosofia politica, ma sa schiavizzare il suo popolo? Imperterrito aumenta il debito pubblico, e le loro prebende che il popolo paga! 

                                                                Le misure o manovre son parole manovrate a loro piacere! Così aumenta il costo della vita e di tutta la filiera sociale. In questo modo il popolo è inerme, disarmato,timoroso, i recenti suicidi dimostrano il grado di tensione che ogni persona che non usa la Riflente: Riflessione-mente, non sapendo come fare si porta dentro!                                

 Lo Stato burocratico sostiene le banche, le quali affamano chi veramente ha bisogno da farlo fallire (morte tua vita mia).


Ciao marchese e chi legge... lorenzo

Con tag Politica

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post