LA RIFLENTE È GUIDA AL NOSTRO FUTURO.

Pubblicato il da Lorenzo Pontiggia il poeta Mary Lory

LA RIFLENTE È GUIDA AL NOSTRO FUTURO.

 Le idee smuovono l'inerzia della mente creando il movimento.

Tutto è movimento.

In filosofia Democrito fa coincidere l'idea con l'atomo.    

                                                                                                                      

In A. Fouillée (1838-1912), idea è forza, con cui conciliare le esigenze della metafisica con quelle della scienza positiva per generare azioni per influire sulla realtà.


 L'esperienza di vita è ricca di idee che nascono e si dissolvono quasi contemporaneamente, da non non capirne il perché.
Sappiamo che le idee ci vengono attraverso i sensi, ma ignoriamo da dove partono.


 Io ho risposto ha questo quesito pervenendo al concetto di Riflente, di cui ho disquisito in Internet negli ultimi quattro anni.


L'uomo per consuetudine usa solo i cinque sensi che fanno parte del Regno animale, invece ne ha sei e sicuramente altri ancora, poiché possiede la RIFLENTE – Riflessione-Mente, principio Universale del TUTTO.
Purtroppo usa solo i cinque che conosce, d'affermare che sia l'uomo l'animale più pericoloso sul pianeta Terra! Se ci guardiamo attorno la sta distruggendo!


L'evolversi della Riflente è la base della Filosofia, principio dell'infinito finito che si moltiplica ha vantaggio della realizzazione dell'Umanità, usando la dialettica del divenire storico.
La conoscenza intuitiva della Riflente è arte intellettiva colta dagli aspetti soggettivi dell'esperienza!
La Riflente implica Onestà, Capacità e Buonsenso, base per una Politica a vantaggio di TUTTI!

 

Aristotele suddivide la conoscenza umana in Tre Scienze: Scienza Naturale ( Regno Minerale, Vegetale e Animale), Scienza Morale (il sano comportamento dell'uomo in armonia con i suoi simili), Scienza Speculativa (a vantaggio di Tutti gli uomini e non di pochi).
 
 Iniziamo da Noi stessi nel farci l'anamnesi per conoscerci, eliminando i difetti che ci disturbano, cominciando con i più grossi, individualismo, l'avidità, la speculazione sfrenata, l'incapacità a riconoscere i diritti degli altri.
La riflente ci deve condurre a comprendere l'Intelligenza Universale per salvare noi stessi e tutto ciò che ci circonda.  
La Riflente ci apre a tutte le potenzialità intellettive di crescita e di vivere in Armonia Sociale.  

 

Lorenzo Pontiggia

Con tag Politica

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post