L'Ottuagenario Carlo Leva

Pubblicato il da Lorenzo Pontiggia il poeta Mary Lory

 

L'Ottuagenario Carlo Leva

 

Fresca memoria, sorriso fascinoso,

talento creativo, scenografo di vita,

segno di storia da Jaen Gabin,

Rina Morelli, Gianni Brosio,

Sergio Leone, a Sordi, Tognazzi,

Fellini...

 

Il sogno realizzato:

il Castello Bergamasco

e l'augurio a Donna Teresa

di campare tanto...

Ai posteri di sbriciolare,

entrambe le ossa

in un amplesso celeste!

 

 

Morale:

la vita va presa con filosofia,

le occasioni al volo...

Con tag Poesia

Commenta il post