Commenta dal Giornale "LA PROVINCIA di COMO: un macellaio

Pubblicato il da Lorenzo Pontiggia il poeta Mary Lory

Commenta  dal Giornale "LA PROVINCIA di COMO
Angelo Masciocchi ha riaperto la macelleria di via Perego Como -  
Angelo Masciocchi ha 69 anni e martedì mattina ha rialzato la saracinesca della sua macelleria di Breccia, dalla quale era andato in pensione sette anni fa. Era stufo di stare a casa e di vedere il negozio vuoto e così ha deciso di rimettersi dietro al bancone, tra carni, salumi e formaggi.


Il motivo? In fondo è molto semplice: «Mi piace il mio lavoro-racconta-l’ho sempre fatto con passione e mi spiaceva che il negozio andasse perso. Piuttosto che smantellare tutto ho deciso che valeva la pena ricominciare. La macelleria è la mia vita; ho iniziato nel 1956, quando avevo 12 anni e non mi sono più spostato».


Soddisfatti i residenti tutti convinti che negozi come quelli di Masciocchi offrano un servizio indispensabile per la popolazione ed offrano esperienza e qualità.

 

Rispondo

Son del 1941, quando chiedono: < quanti anni hai?>, rispondo son nel settantaquattresimo anno di vita. < Ma il conto non torna?>, spiego essendo nato a Febbraio e il concepimento è avvenuto nove mesi prima, e la nascita è stata regolare, dopo tre mesi e un giorno comincio ad essere nel secondo anno di vita...                           
Il lavoro mi rende indipendente da tutto, lo scrivere mi fa gustare i valori del Vivere nel dare...
L'esempio di Masciocchi è paradossalmente un invito a tutti di amare il lavoro che si sceglie = ogni giorno si è utile alla Società = Eternità...
lorenzo pontiggia

 

 

--------------------------------

 

 

  •  
    •  
      •  
        • Dal Giornale La Provincia di COMO

          comitatolocomotiva851 - 31-10-2013 - 14:55h

  • egregio signor Masciocchi, con tutta la simpatia che mi fa il suo aspetto, le vorrei dire questo: ma non poteva restare in pensione, come lo sono io, invece di continuare una attività nella quale poveri animali che non hanno fatto niente vengono uccisi perchè la loro carne è buona? Sono vegetariano da alcuni anni e ritengo che non sia giusto eticamente che l'animale sia ucciso e ancor più torturato per esperimenti o altro... insomma, che venga fatto soffrire!... E'anch'esso, anzi anch'egli, una creatura di Dio, e Lui nella sua grande bontà non avrebbe potuto creare gli animali sapendo che avrebbero dovuto essere uccisi con sofferenza... Sì, perchè di grande sofferenza si tratta, sia prima di essere uccisi che all'atto dell'uccisione, anche se chi lo fa nega che sia vero ciò (vorrei farlo provare a loro!..). Cordiali saluti... e ci ripensi!... Francesco Aguglia



Caro Francesco Aguglia, Madre terra ha generato i tre Regni Naturali: Minerale, Vegetale e Animale.

Questi tre Regni hanno bisogno uno dell'altro, essendo tutto Biologia=Energia = il perpetuo Eterno, e oggi il 1 Novembre si Festeggia l'ETERNA VITA o STORIA e tutta l'Umanità è Partecipe...

Lorenzo Pontiggia

Commenta il post